Caricamento...

Borse di Studio per l’Estero e Nazionali,
Premio Giovani Ricercatori e Premi di Laurea

Borse di Studio - Anno 2014

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa – Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa istituisce annualmente alcune borse di studio destinate a Ricercatori che desiderino svolgere attività di ricerca nel campo dell’ipertensione arteriosa.

L’erogazione delle Borse di Studio è finalizzata alla realizzazione di ricerche nel campo dell’Ipertensione Arteriosa: gli esiti delle ricerche verranno diffusi da SIIA durante il Congresso Nazionale della Società, pubblicati sulla rivista Ipertensione e Prevenzione Cardiovascolare e pubblicati sul sito web www.siia.it.

Per l’anno 2014 la Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa bandisce:

Borsa di Studio “Cesare Bartorelli” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso un Istituto di Ricerca Estero

Borsa di Studio “Salvatore Campus” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

Borsa di Studio “Alberto U. Ferrari” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

Borsa di Studio “Giulio Muiesan” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

Borsa di Studio “Anna Maria Pirrelli” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

Borsa di Studio “Anna Santucci” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

Modalità di inoltro delle domande
e di assegnazione delle Borse di Studio
per l’Estero e Nazionali

Le domande, corredate di tutta la necessaria documentazione, dovranno pervenire al Professor Agostino Virdis, Segretario della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, Via A. de’ Togni 14 – 20123 Milano entro il 30 giugno 2014.

È compito del candidato assicurarsi che domanda e relativa documentazione arrivino alla Segreteria in tempo utile telefonando per avere conferma al numero 02.89011949 oppure inviando una mail all’indirizzo: ipertensione@tin.it.

L’assegnazione delle borse sarà decisa da una Commissione formata dal Consiglio Direttivo della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, che valuterà i titoli dei candidati, il valore del programma di ricerca proposto e si potrà avvalere, se necessario, di un colloquio ristretto ad una rosa di candidati più meritevoli.

La premiazione dei vincitori avverrà nel corso del prossimo Congresso Nazionale della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa che si svolgerà a Bologna dal 9 all’11 ottobre 2014.

I corrispettivi economici delle Borse di Studio potranno essere erogati direttamente ai vincitori.

Borse di Studio per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso un Istituto di Ricerca Estero

Le Borse sono destinate a Ricercatori desiderosi di seguire la carriera universitaria od ospedaliera e di perfezionare la propria preparazione svolgendo un programma di ricerche in tema di Ipertensione Arteriosa, sia sperimentale sia clinica, presso un’istituzione scientifica straniera.

Borsa di Studio “Cesare Bartorelli” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi
presso un Istituto di Ricerca Estero

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa istituisce una Borsa di Studio, della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso un qualificato Istituto di ricerca estero. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 20.000, è intitolata alla memoria del Prof. Cesare Bartorelli, già Presidente Onorario della Società.

Regolamento per Borse di Studio
presso Istituti di Ricerca Esteri

I candidati, nel presentare la loro domanda, dovranno attestare:

1. di essere cittadini italiani o residenti permanenti in Italia,

2. di avere conseguito la laurea in Medicina o in altra disciplina scientifica attinente alle ricerche sull’ipertensione che intendono svolgere,

3. di lavorare continuativamente, da almeno due anni, nella ricerca sull’ipertensione in istituti universitari od ospedalieri,

4. di non fruire di incarichi ospedalieri o universitari per i quali sia prevista una corresponsione economica.

I candidati dovranno allegare alla loro domanda:

1. curriculum vitae con elenco di tutte le pubblicazioni del candidato e copia di dette pubblicazioni,

2. due lettere di presentazione da parte di esperti che conoscano il candidato e il suo lavoro,

3. programma dettagliato delle ricerche sull’ipertensione che egli intende svolgere presso un’istituzione straniera di ricerca,

4. dichiarazioni del direttore dell’istituzione straniera di ricerca e dell’esperto sotto il quale la ricerca verrà eseguita, che sono disposti ad accettare il candidato, mettergli a disposizione i mezzi necessari per la ricerca e seguirlo durante lo svolgimento di questa,

5. ogni altro titolo scientifico o di carriera che ritengano utile,

6. Application Form,

7. Consenso Privacy (indispensabile).

Borse di Studio Nazionali per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso Università, Ospedali o Istituti
di Ricerca Italiani

Le Borse sono destinate a giovani Ricercatori desiderosi di seguire la carriera universitaria o ospedaliera e di perfezionare la propria preparazione svolgendo un programma di ricerche in tema di Ipertensione Arteriosa, sia sperimentale sia clinica.

Borsa di Studio “Salvatore Campus “ per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso
Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa bandisce una Borsa di Studio della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso una Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 10.000, è intitolata alla memoria del Prof. Salvatore Campus, già Membro del primo Consiglio Direttivo della Società.

Borsa di Studio “Alberto U. Ferrari” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso
Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa bandisce una Borsa di Studio della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso una Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 10.000, è dedicata alla memoria del Prof. Alberto U. Ferrari, già Tesoriere della Società.

Borsa di Studio “Giulio Muiesan” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso
Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa bandisce una Borsa di Studio della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso una Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 10.000, è intitolata alla memoria del Prof. Giulio Muiesan, già Presidente della Società.

Borsa di Studio “Anna Maria Pirrelli” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso
Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa bandisce una Borsa di Studio della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso una Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 10.000, è dedicata alla memoria della Professoressa Anna Maria Pirrelli, già Membro del Consiglio Direttivo della Società.

Borsa di Studio “Anna Santucci” per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa da svolgersi presso
Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano

La Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa-Lega Italiana Contro l’Ipertensione Arteriosa bandisce una Borsa di Studio della durata di un anno, per ricerche sull’Ipertensione Arteriosa, da svolgersi presso una Università, Ospedale o Istituto di Ricerca Italiano. Tale Borsa, dell’importo complessivo lordo di € 10.000, è dedicata alla memoria della Professoressa Anna Santucci, già Membro del Consiglio Direttivo della Società.

Le borse sono destinate a Ricercatori desiderosi di seguire la carriera universitaria o ospedaliera e di perfezionare la propria preparazione svolgendo un programma di ricerche in tema di Ipertensione Arteriosa, sia sperimentale sia clinica.

Regolamento per Borse di Studio
presso Istituti di Ricerca Italiani

I candidati, nel presentare la loro domanda, dovranno attestare:

1. di essere cittadini italiani o residenti permanenti in Italia,

2. di avere conseguito la laurea in Medicina o in altra disciplina scientifica attinente alle ricerche sull’ipertensione che intendono svolgere,

3. di lavorare continuativamente, da almeno due anni, nella ricerca sull’ipertensione in istituti universitari od ospedalieri,

4. di non fruire di incarichi ospedalieri o universitari per i quali sia prevista una corresponsione economica.

I candidati dovranno altresì allegare alla loro domanda:

1. curriculum vitae con elenco di tutte le pubblicazioni del candidato e copia di dette pubblicazioni,

2. due lettere di presentazione da parte di esperti che conoscano il candidato e il suo lavoro,

3. programma dettagliato delle ricerche sull’ipertensione che egli intende svolgere,

4. dichiarazioni del direttore dell’istituto di ricerca e dell’esperto sotto il quale la ricerca verrà eseguita, che sono disposti ad accettare il candidato, mettergli a disposizione i mezzi necessari per la ricerca e seguirlo durante lo svolgimento di questa,

5. ogni altro titolo scientifico o di carriera che ritengano utile,

6. Application Form,

7. Consenso Privacy (indispensabile).

I Premio per Giovani Ricercatori SIIA

Regolamento

La Fondazione SIIA per la ricerca sull’Ipertensione Arteriosa, le patologie correlate e la prevenzione cardiovascolare bandisce la prima edizione del Premio per Giovani Ricercatori SIIA consistente in n. 5 assegni del valore di € 750,00 ciascuno che verranno attribuiti ai 5 migliori abstract presentati al Congresso Nazionale SIIA e inerenti alla tematica relativa a “Fisiopatologia, diagnostica e clinica dell’early vascular aging nel paziente iperteso”. Il premio viene bandito con l’obiettivo di migliorare le conoscenze nel campo della fisiopatologia e della clinica relativa all’invecchiamento vascolare precoce che caratterizza il paziente con ipertensione arteriosa, con la finalità di mettere a punto le più efficaci strategie terapeutiche per rallentarne l’evoluzione attraverso un miglioramento della consapevolezza del paziente del proprio profilo di rischio cardiovascolare e l’aderenza alla terapia antipertensiva.

Il premio è finanziato grazie al contributo incondizionato di IFB Stroder che si farà anche carico dell’onere per la partecipazione dei vincitori ai lavori del XXXI Congresso Nazionale SIIA (Bologna, 9-11 ottobre 2014).

Procedura di selezione

I criteri di selezione per la partecipazione all’assegnazione dei premi sono:

1. Ciascun Ricercatore potrà presentare un solo abstract che dovrà essere inerente ad una ricerca originale condotta nell’ambito della “Fisiopatologia, diagnostica e clinica dell’early vascular aging nel paziente iperteso”. Gli abstract pervenuti saranno giudicati da una Giuria di esperti del settore, nominata dal Consiglio Direttivo della SIIA la quale, con giudizio insindacabile, designerà, i vincitori del Premio sulla base del valore scientifico e dell’originalità del contenuto.

2. I criteri utilizzati per la valutazione del merito saranno gli stessi adottati per l’attribuzione dei punteggi agli abstract sottomessi annualmente per il Congresso Nazionale SIIA.

3. Gli abstract dovranno essere inviati alla segreteria organizzativa AIM, utilizzando il modulo specifico. Ciò non esclude che il medesimo abstract possa essere inviato come contributo personale al programma del Congresso Nazionale SIIA.

4. I vincitori del Premio ne avranno comunicazione tempestiva a mezzo e-mail mentre la consegna ufficiale avverrà durante il XXXI Congresso Nazionale SIIA nel corso del quale ai vincitori sarà anche richiesto di illustrare brevemente i risultati della propria ricerca all’interno di un Simposio dedicato, in data ed orario che saranno successivamente comunicati.

Deadline per la presentazione degli abstract: 30 giugno 2014.

Avvertenze per i Ricercatori

I Ricercatori che desiderano partecipare dovranno rispettare i seguenti criteri pena l’esclusione dalla valutazione:

1. avere un’età inferiore a 35 anni (età di nascita non antecedente al 1979),

2. essere soci SIIA in regola con l’iscrizione,

3. non essere dipendenti di Aziende Farmaceutiche o altri soggetti portatori di interesse privati nell’ambito delle attività SIIA/Fondazione SIIA,

4. segnalare eventuali conflitti di interesse nei confronti di IFB Stroder e di uno o più membri della Giuria. Il Consiglio Direttivo SIIA valuterà in fase preliminare l’esistenza e la natura degli eventuali conflitti di interesse definendo l’eleggibilità dell’elaborato per la valutazione di attribuzione del premio,

5. presentare l’elaborato della ricerca entro i termini inderogabili previsti dal bando, utilizzando esclusivamente il modulo specifico che dovrà essere completato in ogni sua parte. Non saranno accettati moduli inviati via fax, o incompleti o pervenuti in ritardo rispetto alla data del termine fissata (farà fede la data e l’ora di invio dell’e-mail). AIM comunicherà per e-mail al Ricercatore l’avvenuta ricezione della domanda,

6. il bando è scaricabile dal sito www.siia.it e dal sito www.stroder.it.

Premi di Laurea 2014
(Anno Accademico 2012-2013)

La Fondazione SIIA bandisce per l’anno 2014 un concorso per 5 Premi di Laurea, di € 2.000 cadauno, riservati a neolaureati in Medicina e Chirurgia negli Atenei italiani, che abbiano svolto una Tesi di Laurea a carattere sperimentale, nell’anno accademico 2012-2013, su argomenti concernenti l’Ipertensione Arteriosa. Per essere ammessi al concorso, i Candidati dovranno inviare entro il 30 giugno 2014 i seguenti documenti:

copia della Tesi di Laurea corredata di firma originale del Relatore,

Certificato di Laurea riportante il voto di Laurea ed il voto dei singoli esami sostenuti dal Candidato;

Certificato del Relatore attestante il ruolo svolto dal Candidato nello svolgimento della ricerca e nella stesura della Tesi di Laurea;

Application Form;

Consenso Privacy (indispensabile).

Tale documentazione verrà presa in esame da un’apposita Commissione, il cui giudizio è insindacabile, composta da 3 membri del Consiglio di Fondazione SIIA.

I documenti, completi degli estremi per la corrispondenza con il Candidato, incluso un recapito telefonico, dovranno pervenire alla Segreteria della Fondazione SIIA, Via A. de’ Togni 14 – 20123 Milano.

Il Consiglio di Fondazione SIIA comunicherà tempestivamente ai Vincitori ed ai Presidi delle relative Facoltà l’esito del concorso.

Il conferimento dei Premi avverrà in occasione del XXXI Congresso Nazionale SIIA che si svolgerà a Bologna dal 9 all’11 ottobre 2014.